TOSCANA/Lucca. RESIDENZA DEL CARDINALE lussuoso appartamento nella zona più chic del centro storico

  • Prezzo: € 2.300.000

Info principali

  • Luogo: ,
  • Tipologia: appartamento d'epoca
  • Zona: Lucca , Centro storico
  • Mq: 550
  • Prezzo: € 2.300.000

Info per la vendita

Dott. Giulia Garbi 333.20.44.914

Descrizione

TOSCANA. LUCCA, centro storico

San Francesco - San Pietro Somaldi - Anfiteatro


RESIDENZA del CARDINALE. Lussuoso appartamento in un nobile palazzo nella zona più chic del centro storico


Questo appartameto è una nobile residenza in un palazzo cinquecentesco nella zona più bella del centro storico: intorno palazzi nobili, piazze e chiese affascinanti, un caratteristico canale che scorre tra le case, giardini nascosti ed esclusivi.
E poi negozi, mercato e caffè storici e una delle piazze più famose d'Italia: la caratteristica piazza ovale dell'antico anfiteatro romano.



RESIDENZA del CARDINALE

piano nobile di palazzo del 1530
550 mq
10 vani
cucina in muratura con camino antico
4 bagni
lavanderia
terrazzo

rari soffitti a cassettoni dipinti

salotto in stile Elisa Baciocchi  che fu - dal 1809 al 1814 - Principessa di Lucca e Piombino, Duchessa di Massa Carrara, Granduchessa di Toscana

stanze con vista su architetture rinascimentali e verdi giardini

due box per tre auto e moto
ampia cantina con impianto di refrigerazione professionale per enoteca



Info Dott. Giulia Garbi 333 20 44 914 



Tipologia

  • Tipologia del contratto: vendita
  • Tipologia di immobile: appartamento d'epoca

Composizione

  • Numero immobili: 1
  • Numero vani: 10
10 vani
cucina
4 bagni
lavanderia
terrazzo
cantina
box

Località e Zona

  • Comune: Lucca
  • Zona: Centro storico
  • Indirizzo: San Francesco - Anfiteatro - San Pietro Somaldi

Posizione e Distanze

Viareggio e Forte dei Marmi 25 km 
Firenze 80 km 
Milano 300 km 

Posizione Geografica

Caratteristiche dello stabile e/o condominio

  • Tipo di condominio: Palazzo nobile XVI secolo
  • Stato di manutenzione: molto buono
  • Epoca dello stabile: 1500
  • Ascensore: No
  • Tot. Piani: 3
  • Portineria: no
  • Spese condominiali: 1500 euro

Caratteristiche dell’unità immobiliare in vendita

  • Stato Generale Appartamento: Ristrutturato
  • MQ Commerciali: 550
  • Classe energetica - IPE: F/225,97
  • Piano: 1
  • Ristrutturato/da ristrutturare: ristrutturato
  • Altezza soffitti: 4,5 metri

Servizi e Vani accessori

  • Terrazzo: si
  • Box Auto: 3 posti auto
  • Cantina/Solaio: si

Impianti

  • Impianto riscaldamento: autonomo
  • Impianto aria condizionata: presente

Finiture

nobili rinascimentali tipiche lucchesi
rari soffitti a cassettone dipinti
salotto in stile Elisa Baciocchi
pavimenti a terrazzo in graniglia, parquet e marmo

Arredo

  • Arredato: In parte
cucina in muratura

Altre Informazioni

  • Disponibilità: Al rogito
  • Verifiche ipotecarie e catastali: Notaio Arrigo Roveda - Milano

Cartoline da…

Il fascino di Lucca. 
Lucca ha conservato molte caratteristiche architettoniche e urbanistiche dei secoli passati: il centro storico ancora chiuso dentro le meravigliose mura del Sangallo, 4 chilometri e mezzo per passeggiare, andare in bicicletta o godersi lo spettacolo della città.
Le torri medievali, la più famosa è la torre Guinigi con il giardino pensile), le chiese medievali e rinascimentali, gli affascinanti palazzi nobili, la piazza ovale sorta sull'anfiteatro romano, le botteghe liberty e i caffè primi 900. 

Giulia
lucca-e-liguria-285.jpg
L'idea di…Giulia Garbi. LUCCA autentica eleganza ducale

Il fascino di Lucca è la sua capacità di conservazione della sua storia. Capacità rara nel 2020!

Lucca ha conservato infatti architetture civili e religiose, l'intera cinta di mura rinascimentali progettate da Antonio da Sangallo, torri medievali, palazzi nobili, negozi e caffè, portici e piazze.

Le mura di Lucca offrono 4 chilometri e mezzo i percorso nel verde per passeggiare, andare in bicicletta o semplicemente godersi lo spettacolo della città.

Le torri medievali sono "grattacieli"  medievali ancora intatti.
La più famosa è la torre Guinigi con il giardino pensile che le dava il primato di essere la più alta di tutta la città.

Le chiese medievali e rinascimentali che conservano veri tesori d'arte. 
Vi consiglio di andare a vedere il monumento funebre di Ilaria del Carretto

Famosissima la piazza ovale che sorse nel medioevo sui resti dell'anfiteatro romano del II secolo d.C.. La piazza nel Medioevo era chiamata "parlascio", una storpiatura del latino paralisium ("anfiteatro"), che per influenza della parola "parlare", fu detto che indicasse il luogo dove si tenevano le riunioni di cittadini. Fu progressivamente riempita di costruzioni, variamente utilizzate come deposito di sale, polveriera, carcere.

Nel corso dell'ottocento, grazie all'architetto Nottolini, fu decisa un recupero dell'antica struttura. Fu dunque liberato lo spazio dell'arena dalle piccole costruzioni che vi si affollavano e fu aperta la "via dell'anfiteatro".
Il nuovo spazio urbano della piazza fu utilizzato per il mercato cittadino (mercato delle vettovaglie), fino a che - nella prima metà del1900  - la sede fu spostata nel mercato del Carmine

Vi consiglio di passeggiare per la città, magari con una bicicletta presa a noleggio, e curiosare tra strade, piazzette e vicoli scoprirete botteghe artigiane, negozi storici e caffè primi 900 che Vi conquisteranno. 

Giulia

Info principali

  • Luogo: Lucca, Toscana
  • Tipologia: appartamento d'epoca
  • Zona: Lucca , Centro storico
  • Mq: 550
  • Prezzo: € 2.300.000

Invia una richiesta!

Se le nostre proposte immobiliari non soddisfano appieno le tue esigenze prova a contattarci direttamente per una consulenza senza alcun tipo di impegno.

Do il mio consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L. 196/2003.



La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento