MIBP - Milano Building Project

TITOLARI: Arch. Irene Migliavacca, Arch. Barbara Pighi

COLLABORATORI:Arch. Davide Carelli, Ing. Silvia Montinaro 

MIBP Milano Building Project nasce dalla fusione tra lo studio di Architettura Migliavacca e l’arch. Barbara Pighi. Il nuovo gruppo raccoglie l’esperienza pluridecennale dello studio dell’arch. Irene Migliavacca e la giovane dinamicità di un gruppo fortemente consolidatosi con l’arch. Barbara Pighi all’interno dello studio MIDA Milano design Architettura snc (di cui l’arch. Barbara Pighi è stato socio costituente dal 2002).
MIBP riunisce al proprio interno specifiche competenze professionali per garantire un approccio interdisciplinare, operando come studio di progettazione coordinata nell’ambito della progettazione architettonica, ingegneristica, impiantistica, direzione lavori, e in tutto ciò che afferisce alla professione dell’architetto.
Lo studio analizza le diverse problematiche compositive e progettuali, gestionali, burocratiche ed amministrative, le fasi costruttive e operative nei vari stadi di realizzazione in cantiere oltre alla gestione della sicurezza dei cantieri e dei loro operatori, al fine di fornire alla Committenza un prodotto completo in tutte le soluzioni tecnico-progettuali-amministrative a fronte delle problematiche che coinvolgono una prestazione progettuale qualificata.

Curricula dei professionisti

ARCHITETTO BARBARA PIGHI

Milano, 19 giugno 1972
via Valvassori Peroni, 83 – 20133 – Milano

Studi e corsi di specializzazione
2009  Iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici sezione penale presso il Tribunale di Milano, il 21 aprile, specialità: estimo n. 745

2009  Certificatore Energetico degli Edifici, accreditata nell’elenco dei soggetti abilitati per la Regione Lombardia al n. 9730 (protocollo CENED)

2006 Iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici sezione civile presso il Tribunale di Milano, il 24 aprile, Architetti, specialità: estimo n. 11011

2004 Attestato corso di formazione per i Coordinatori in materia di sicurezza (ex art. 10 D.Lgs. 494/96) di 120 ore, organizzato dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Milano.

2002 Master in “Tecnico della progettazione e gestione di sistemi commerciali urbani” (745 ore), borsa di  studio, organizzato dal Politecnico di Milano, con il patrocinio e finanziamenti della Regione Lombardia e della Comunità Europea

2000 (17 aprile) iscrizione all’ordine degli Architetti di Milano, con il n. 11497, senza interruzioni

1999 Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Architetto

1999 Laurea in Architettura, presso il Politecnico di Milano. Relatore: prof. Angelo Torricelli, titolo della tesi: ”Un progetto per la zona del Foro romano di Milano. La nuova scuola di specializzazione in archeologia”. Voto: 100 lode/100

1995 Borsa di studio Erasmus per l’anno accademico presso l’Institut d’Architecture La Cambre, Bruxelles

1991 Diploma di Maturità scientifica, presso il liceo scientifico Blaise Pascal, Milano Attivita’ didattica e di ricerca 

a.a. 1999-2003: assistente del Prof. Arch. Angelo Torricelli per il corso di “Composizione architettonica II annualità’ presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura Milano Bovisa

a.a. 2000-2001 Co-Relatore alla tesi di laurea di Elisabetta Citterio “Aree archeologiche e progetto di architettura. La zona tra via Torino e piazza Missori a Milano”, relatore: Prof. Arch. Angelo Torricelli, Politecnico di Milano

a.a. 1999-2000: ricerca MURST di rilevante interesse nazionale cofinanziata dalla Comunità Europea esercizio 1998; coordinatore scientifico Prof. Arch. Giorgio Grassi del Politecnico di Milano; unità operativa Prof. Arch. Angelo Torricelli, Prof. Arch. Daniele Vitale; titolo scientifico dell’unità operativa “La zona del Foro romano di Milano”

a.a. 1999-2000 “Progetto Giovani Ricercatori”, finanziamento per lo svolgimento della ricerca “Conservazione e trasformazione del patrimonio archeologico nel tessuto urbano di Milano” 

Attività professionale 
2008 Costituzione della MIBP Milano Building Project con l’arch. Irene Migliavacca. Il nuovo gruppo acquisisce il port-folio clienti dello Studio di Architettura Migliavacca e della Società MIDA

2002-2008 Costituzione Società di Architettura MIDA – Milano Design Architettura s.n.c. con Arch. Cilli e Arch. Provantini, che acquisisce port-folio delle tre professioniste e di 3D.segno snc

1999-2003: Attività didattica presso Politecnico di Milano

1996-2002: Attività professionale presso lo Studio di Architettura del Prof. Arch. Angelo Torricelli




ARCHITETTO IRENE MIGLIAVACCA

Milano il 19.11.1946
Via Bardelli, 1 – 20131 – Milano

Studi e corsi di specializzazione
1998 Attestato corso di formazione per i Coordinatori in materia di sicurezza (ex art. 10 D.Lgs. 494/96) di 120 ore, organizzato dal Politecnico di Milano.

1993 Iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici presso il Tribunale di Milano, specialità: estimo n. 7698

1980 (06 febbraio) Iscrizione all’ordine degli Architetti di Milano, il, con il n. 3241, senza interruzioni

1977 Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Architetto

1977 Laurea in Architettura, presso il Politecnico di Milano. Relatore: prof. Gavinelli, tesi: ”Monastero Cistercense di Cerreto: analisi storica e progetto di restauro conservativo degli ambienti monastici”

1967 Diploma di Maturità scientifica, presso il liceo “Alessandro Volta”, Milano

Lingue straniere
Conoscenza buona della lingua inglese

Attivita’ professionale
2008 Costituzione della MIBP Milano Building Project con l’arch. Barbara Pighi. Il nuovo gruppo acquisisce il port-folio clienti dello Studio di Architettura Migliavacca e della Società MIDA

1985-2008: attività professionale in proprio

1977-1985 attività professionale in associazione con gli architetti Pozza e Lenti.
Referente: Arch. Barbara Pighi
Telefono: 02 2361590
Indirizzo: Via Antonio Grossich, 8/c
Città: Milano, (MI)

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento